storytelling

Le vite degli altri | Wor ( l ) ds of Zelda #5

ottobre 28, 2013

Le vite degli altri

Schermata 2013-10-27 a 17.24.55

(a Sara, in occasione della riconciliazione)

Le vite degli altri non si possono scrivere dentro un post-it.

Nascondono segreti che non siamo interessati ad indagare
e con cui non abbiamo voglia di misurarci, perché ci potrebbero smentire.
Le riassumiamo dentro un istante, e traiamo conclusioni senza pudore
mentre ne soppesiamo le ricchezze, le glorie, i successi,
e gli accessori di cui si adornano quando si devono mostrare.

(Un pom-pon in cima ad un cappello, un ricciolo di panna sul caffè)

Sono lì apposta a fornirci le pareti contro le quali rimbalzare, come yo-yo
dentro le angustie del nostra vita quando non ci piace più.

Le vite degli altri sono fucili carichi
puntati verso la nostra insoddisfazione.

Wor(l)ds – Words/Worlds, è un gioco di scrittura creativa collettiva inventato da Camilla, aka Zelda was a writer: a partire da una lista di oggetti, i partecipanti sono invitati a immaginare una storia di massimo 900 battute .

You Might Also Like